Come Diventare Anonimi Online Utilizzando Tails E Una Chiavetta USB

0
11

Essere anonimi durante la navigazione su Internet è una questione molto importante per molte persone; tutti vogliono rendere le loro comunicazioni sicure e private. Tuttavia, pochi al mondo hanno davvero raggiunto questo obiettivo e molti stanno ancora affrontando difficoltà e provano diverse tecniche per ottenere la privacy online.

Come Diventare Anonimi Online Utilizzando Tails E Una Chiavetta USB

La comunità di InfoSec ha prodotto vari strumenti e tecniche che utilizzano la rete TOR per inviare i dati in modo sicuro e privato. Ci sono vantaggi e svantaggi nell’utilizzare TOR e sono d’accordo sul fatto che molti lo stiano utilizzando per scopi fraudolenti e poco costruttivi, ma non possiamo smettere di far progredire la tecnologia perché qualcuno la usa con cattive intenzioni.

WHONIX è un esempio; può fungere da gateway Internet per qualsiasi sistema operativo e può inviare dati attraverso la rete TOR. Tuttavia, Whonix non è l’unica opzione.

Il sistema operativo Tails è un’altra. Ha ottenuto molta visibilità dopo che l’informatore della NSA Edward Snowden ha usato Tails proprio per nascondere la sua identità quando condivideva i segreti della NSA con i giornalisti Glenn Greenwald e Laura Poitras.
In che modo il sistema operativo Tails è unico?

A differenza di Whonix, Tails OS è un sistema live (cioè che non viene installato sulla macchina su cui gira) progettato per essere utilizzato via USB o DVD. Whonix deve essere installato sul disco rigido e utilizza lo spazio su disco, mentre Tails funziona tramite RAM. Pertanto, non lascia traccia. Tails è un sistema operativo gratuito basato su Debian. È stato progettato per preservare la privacy e l’anonimato. Inoltre viene fornito con tutte le applicazioni necessarie, come un browser Web, client di messaggistica, suite per l’ufficio, client di posta elettronica e altro ancora.

Tails non dipende dal sistema operativo host o dal disco rigido. Dato che puoi usare Tails tramite USB / DVD, è un dispositivo plug and play. Puoi utilizzare Tails dal computer del tuo amico, dalla biblioteca pubblica o da qualsiasi luogo. Inoltre, non lascia tracce perché utilizza la memoria RAM, che viene automaticamente cancellata quando il computer si spegne.




Come configurare Tails su un’unità USB

Questa sezione discute i passaggi per configurare il sistema operativo Tails su un’unità USB. È possibile scaricare l’anteprima dal vivo del sistema operativo e creare una USB avviabile. Un altro modo è ospitare temporaneamente il sistema operativo Tails in una macchina virtuale e creare l’USB avviabile da lì. Per fare ciò, è necessario quanto segue:

Crea la prima chiavetta USB

Questo passaggio sarà diverso, a seconda del sistema operativo in uso. L’obiettivo qui è creare la prima USB, quella intermedia, utilizzando l’immagine che hai appena scaricato.

Inserisci la prima penna USB nel tuo computer.

Come esempio prenderemo un sistema operativo Windows 10. Prima di poter creare la prima chiavetta USB, è necessario scaricare un piccolo software per installare l’immagine di Tails appunto dentro questa prima penna USN. Se hai uno strumento di questo tipo che già utilizzi usalo, altrimenti scarica e avvia “Universal USB Installer” che trovi a questo indirizzo: www.pendrivelinux.com/universal-usb-installer-easy-as-1-2-3.

Scarica il programma e avvialo, poichè non è necessario installarlo. Nel primo menu a discesa, seleziona “Tails“. Quindi, nel secondo, fai clic su “Browse“. Cerca l’immagine di Tails che hai appena scaricato e selezionala. Infine, trova e seleziona l’unità USB che hai inserito. Quando tutto sembra come desideri, fai clic su “Crea”. Il programma di installazione ti chiederà di confermare. Fare clic su “Sì” e chiudere il programma di installazione al termine.

Come Diventare Anonimi Online Utilizzando Tails E Una Chiavetta USB

Crea la chiavetta USB con Tails

Dopo che la prima penna USB è terminata, puoi riavviare il computer in Tails. Durante il riavvio, assicurati che il computer sia impostato per l’avvio da USB.

  1. Seleziona Tails dal menu di avvio. Quindi, all’avvio di Tails, seleziona la tua lingua e regione. Dopo pochi secondi, vedrai il desktop di Tails.
  2. Inserisci ora la tua seconda chiavetta USB.
  3. Fai clic su “Applications” nell’angolo in alto a sinistra dello schermo. Fai clic su “Tails”, quindi trova “Tails Installer”.
  4. La prima opzione è “Install by cloning“. Quella è l’opzione da selezionare. Dopo aver fatto clic, sarai in grado di selezionare la tua seconda penna USB su cui installare Tails.
  5. Conferma l’installazione.

Al termine del programma di installazione, avrai Tails su USB completamente funzionante. Spegni il computer, scollega la prima chiavetta USB e riaccendilo. Ti ritroverai direttamente nell’installazione live e funzionante di Tails.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.