Come conservare le uova?

0
1203

Consigli su come conservare le uova

Molto spesso quando andiamo al supermercato e ci imbattiamo nel reparto uova e latticini, notiamo che proprio le uova non vengono conservate in frigo. La domanda che a tutti frulla in testa è “Ma allora? Come conservare le uova? Come mai se c’è scritto conservare in frigo sulla confezione, al supermercato non si trovano negli scaffali refrigeranti?”

Come conservare le uova?

Quasi tutti, subito dopo l’acquisto, ripongono le uova in frigo. È anche la raccomandazione che si trova nella confezione ed è quello che il buon senso suggerirebbe. Ma molti si domandano del perchè nei supermercati sono tenute a temperatura ambiente. Gli involucri di varia natura in cui sono confezionate non sembrano proprio adatti a svolgere funzione di conservazione. Cerchiamo una volta per tutte di toglierci questo piccolo dubbio.

Come conservare le uova? Consigli sulla loro conservazione




La legislazione delle uova prevede l’obbligo di indicare sugli imballi la dizione “conservare le uova in frigo dopo l’acquisto” la stessa legge indica che il prodotto deve essere immagazzinato e trasportato ad una temperatura costante per garantire la conservazione ottimale delle caratteristiche igieniche del prodotto.

In questo ambito legislativo la scelta della maggioranza delle aziende che operano nella GDO (Grande Distribuzione Organizzata) è quella di garantire che tutta la filiera delle uova in arrivo nei supermercati avvenga a temperatura ambiente evitando così dannosi sbalzi termici durante il trasporto nelle nostre case.

È proprio durante le fasi di acquisto infatti, che le uova devono essere mantenute a temperatura costante evitando possibili condense sopra il guscio che favorirebbero il passaggio di eventuali batteri nocivi all’interno dell’uovo.

In pratica shock termici possono favorire la rottura del rivestimento esterno rappresentato dal guscio: tale eventualità è da evitare. Il guscio infatti è la maggiore protezione dell’uovo dal passaggio di batteri.

Una volta a casa, il consiglio è quello di conservare le uova in frigo per garantire un consumo ideale del prodotto. Il freddo, infatti, rallenta i fenomeni di degradazione dell’uovo e lo sviluppo dei microrganismi.

Infine si dovrebbe preferire le uova confezionate nel cartone, il quale evita la formazione di condense all’interno di esso e permette una conservazione più igienica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.