Vendere Su Amazon: Alcuni Consigli Importanti

0
52

Vendere su Amazon è un’attività molto competitiva e complessa, ma anche incredibilmente redditizia per qualsiasi azienda, grande o piccola, che vuole iniziare a proporre i propri prodotti su questo gigantesco marketplace.

Vendere Su Amazon: Alcuni Consigli Importanti

Abbiamo contattato Marco Talluto, un consulente da molti anni specializzato per vendere su Amazon USA, che ci ha fornito alcuni consigli su come proporre i nostri beni su questo marketplace e sopratutto come farlo al meglio. Questo è quanto ci ha detto.

“In qualità di consulente Amazon che lavora con marchi e rivenditori di piccole, medie e grandi dimensioni qui in Italia, ho assistito a molti cambiamenti nel corso degli anni.

1) È necessaria una presenza al di fuori di Amazon che incentivi le vendite su questo marketplace

Amazon monitora ciò che i marchi stanno facendo sul proprio marketplace per prevedere quali sono le tendenze. Questo è il motivo per cui i venditori che prosperano su Amazon sono anche popolari al di fuori di esso.

Questo vale sia per i grandi marchi, sia per i piccoli venditori di private label che prosperano sui social media, fanno campagne di comunicazione molto creative, lavorono sulle newsletter e molto altro ancora. La propria capacità di inviare traffico ad Amazon influisce direttamente sulla propria visibilità su Amazon.

I marchi che possono indirizzare il traffico verso Amazon vedono vantaggi come:

  • Miglior visibilità nelle ricerche dei prodotti Amazon
  • Miglior visibilità con gli annunci Amazon
  • Aumento delle Conversioni

L’importanza e l’impatto che un prodotto o un’azienda ha al di fuori di Amazon è così importante che è stata recentemente lanciato “Amazon Attribution”, un progetto che aiuta i marchi a monitorare e misurare i propri sforzi effettuati fuori dal marketplace.

2) Adottare modifiche rapide agli algoritmi, alle politiche e alle procedure




Le modifiche agli algoritmi, che controllano il modo in cui i prodotti vengono trovati e la loro visibilità nei risultati di ricerca, sono regolari e avvengono di frequente.

I cambiamenti non sempre vengono annunciati, a volte vengono individuati solo da esperti del settore o esperti che conducono i propri case study. Altre volte, nuove funzionalità vengono aggiunte all’account Seller Central o Vendor Central.

Quindi è necessario essere veloci ad adattarsi. I venditori che vedono questo aspetto come un’opportunità di vantaggio competitivo, vincono alla grande. I venditori che adottano e si adattano subito alle modifiche di algoritmo o di funzionalità, ottengono magior visibilità nella ricerca e nelle impression sugli annunci prima di tutti gli altri venditori.

3) Fare leva con gli influencer su Amazon

Nel 1996, Amazon ha aperto il Programma di affiliazione. Tale programma di affiliazione paga una commissione a chi pubblicizza o propone articoli in vendita sul marketplace e che quindi portano traffico e vendite su Amazon. È cresciuto fino a oltre 1 milione di membri e le piattaforme di riferimento si sono espanse, dai blog a YouTube da Twitch ai Social Network in generale.

Il flusso di visite inviato dagli influencer su Amazon supera il 37% delle visiti totali sul marketplace e è continuamente in crescita.

L’aumento dei costi degli annunci su Amazon e l’aumento della concorrenza rendono la collaborazione con gli influencer fondamentale. Gli influencer di Amazon sono capaci di indirizzare le vendite perché si concentrano sulla creazione di contenuti e perché sono incentivati nel guadagnano una commissione. In rete esistono molti strumenti utili che permettono di trovare influencer Amazon in grado di aiutare un venditore ad aumentare il flusso di visite ai propri prodotti.

4) La descrizione di un prodotto e tutte le informazioni ad esso correlato è fondamentale su Amazon, ed è importante nell’ottimizzazione del tasso di conversione

Probabilmente sai già che i contenuti di qualità sono fondamentali e quind aiutano moltissimo nel contesto di essere trovati nei risultati di ricerca di Google: la stessa cosa vale su Amazon.

I venditori che prosperano su Amazon hanno queste caratteristiche per quanto riguarda la scheda prodotto:

  • Titoli orientati ai vantaggi che possono ottenere dal prodotto.
  • Presenza nel titolo delle parole chiave più importanti.
  • Elenchi di caratteristiche descrittivi del prodotto incentrati sui vantaggi, che rispondono alle domande più frequenti e che riescono a rispondere a eventuali obiezioni.
  • Immagini del prodotto che aggiungono valore al prodotto stesso, che rispondono a domande e mostrano come ci si sente dopo aver utilizzato il prodotto.
  • Scheda prodotto che mostra immagini e hanno un testo incentrato sull’esperienza d’uso del prodotto. Tali testi dovrebbero incrementare la descrizione di ciò che hai trattato nell’elenco delle caratteristiche del prodotto.
  • Video che mostrano come utilizzare il prodotto e su come ottenere il massimo da esso.

5) Gli account venditore su Amazon sono fragili, proteggiti

I venditori Amazon di successo hanno una cosa in comune. La loro presenza al di fuori di Amazon non è solo una tattica di vendita, ma una rete di sicurezza.

Ecco cosa può accadere: gli account che guadagnano 200.000€ al mese vengono sospesi senza motivo; i titoli e le descrizioni dei prodotti possono cambiare dall’oggi al domani diventando incomprensibili; prodotti resi non disponibili senza motivo e che adesso richiedono una certificazione per essere venduti; modifiche all’algoritmo di ricerca e le modifiche all’algoritmo che governa gli annunci possono far calare la visibilità in un istante.

Tutto questo può precludere significativamente dei buoni risultati e potrebbe schiacciare la volontà di un venditore, paralizzando l’azienda. Non esiste una soluziona rapide e sicura, a volte occorrono mesi per tornare al volume di vendite e di visibilità che si è perso.

Ecco alcuni consigli per proteggerti in caso succedesse uno a tutti i casi appena elencati:

  • Cerca di migliorare la tua posizione e la visibilità del tuo sito web e su altri marketplace
  • Costruisci un pubblico fidealizzato che potrebbe trovarti anche al di fuori di Amazon
  • Non cercare di violare le policies e il regolamento di Amazon.

Amazon è incredibilmente redditizio ma allo stesso tempo anche molto complesso, quindi cerca sempre di trasformare questa complessità in un vantaggio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.