L’azienda più importante nei videogiochi mobile è Supercell

0
1146

Supercell, è l’azienda finlandese creatrice di giochi come Clash of Clans e da poco anche di Clash Royale, e ha generato 2,3 miliardi di dollari di fatturato e un profitto di 964 milioni di dollari l’anno scorso. La società ha un valore di 5,5 miliardi di dollari, più di Evernote, Eventbrite, e BuzzFeed combinate.

Supercell ha rilasciato un totale di quattro giochi per cellulari è quetsi quattro giochi valgono più di 100 milioni di utenti di Evernote, ovvero la più grande società di media attualmente presente nel mercato mobile.

L'azienda più importante nei videogiochi mobile è SupercellMa il fatto più impressionante è come l’azienda sia riuscita con solo 150 dipendenti ha fare tutto ciò, rispetto agli oltre 1.000 dipendenti calcolati sommando Evernote, Eventbrite e BuzzFeed.

Il suo ultimo gioco uscito recentemente, Clash Royale, è in testa alle classifiche dell’ App Store in 44 paesi. L’applicazione è stata fatta così bene che alcuni sviluppatori di giochi in Cina, hanno rilasciato una versione molto simile per cercare di sfruttarne il successo.

Il modello di business di Supercell, che ha all’attivo quattro videogiochi tutti per dispositivi mobile Android e iOS (Clash of Clans, Hay Day, Boom Beach, e Clash Royale) è molto semplice: i giochi sono scaricabili e fruibili gratuitamente, tuttavia se un giocatore vuole progredire in fretta povrà comprare, con un sistema di acquisti in-app, tutta una serie di migliorie e risorse (gemme, oro e così via).

Pocket Gamer, il sito inglese di riferimento per tutti gli amanti dei videogiochi mobile, ha analizzato il comportamento dei giocatori su uno dei videogame più famosi di Supercell: Clash of Clans. E’ emersa l’esistenza di una categoria di “Giocatori professionisti”, cioè di coloro che giocano molto spesso e con continuità, i quali sono disposti a sborsare molti soldi per diventare sempre più forti e vincere sempre di più.




Il sito inglese ha riferito anche di una diminuzione del 12% dei giocatori che effettuano acquisti in-app e una diminuzione del 27% del volume di tali acquisti da gennaio a marzo 2015. A prima vista sembra che Supercell non stia avendo così tanto successi, ma se si analizza il valore medio degli acquisti in-app si scopre che esso è aumentato in relazione al fatto che i giocator professionisti spendono più soldi di prima. Molte persone su Reddit, sito Internet di social news e intrattenimento molto utilizzato dai giovanissimi, ammettono di pagare decine o centinaia di dollari, e qualcuno ha persino ammesso di aver speso complessivamente circa 5.000 dollari.

Anche se il fenomeno dei giocatori ossessionati da un videogioco e disposti a pagare soldi per migliorare le proprie perfomance non sia nuovo, la quantità di denaro generato è veramente enorme. Supercell ha creato un monopolio per quanto riguarda i videogiochi mobile, ed è così solido, che neanche la Cina riesce ad imitarlo. La maggior parte dei giocatori si tirano indietro quando devono pagare dei soldi per un applicazione su iPhone o su Android, e il fatto di spendere 10 dollari su un giochino per cellulari rende tutto ciò un fenomeno interessante ma anche inquietante.

A testimonianza di quanto queste applicazioni siano diventate importante, basti portare l’esempio di quanto siti e applicazioni collaterali siano state create negli ultimi anni da fan e simpatizzanti di questo videogioco. Per esempio su Clash Royale, è nato da poco il sito Trucchi Clash Royale, che propone già centinaia di guide e trucchi per questo videogioco mobile per Android e iOS.

Finché Supercell riuscirà a mantenere questo monopolio sui videogiochi per smartphone e a continuare a fare profitti grazie ai giocatori più continui, continuerà ad avere la reputazione e la fama di più grande azienda di videogiochi per cellulari del mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.