Creare Video professionali partendo da zero

1
1540

Come fare a creare dei video partendo da zero? Beh, bisogna subito precisare che iniziare a fare dei veri e propri video in modo professionali o comunque per passatempo richiede naturalmente molto impegno, dedizione e fatica. Questo però solo inizialmente perché successivamente ti posso assicurare che il mondo del video editing sicuramente ti porterà moltissime cose del tutto positive. Potresti ad esempio pubblicare i video che fai in qualche social network per farti conoscere o anche iniziare a lavorare in quest’ambito come video maker.

Creare Video professionali partendo da zero

Naturalmente però, ancora prima di iniziare, bisogna capire quali programmi utilizzare per creare moltissimi video. I due migliori programmi che ho trovato su internet per fare video sono Adobe Premiere e Sony Vegas ma ce ne sono moltissimi altri adatti anche alle persone che sono ancora alle prime armi. Qui sotto trovi la breve descrizione di tutti!




Windows Movie Maker

Nonostante il nuovissimo Windows Movie Maker (ovvero la versione Live) non abbia fatto alcun successo ed è stato criticato moltissimo dalla critica, il buon vecchio movie maker (versione standard) è ancora diffuso e viene utilizzato in diversi computer.

Si tratta del primo programma realizzato da Microsoft per tutti gli aspiranti al mondo del video editing che ancora però non s sentono pronti per spendere soldi per un programma molto complicato e professionale come Adobe Premiere. Se decidi dunque di prendere questo software, completamente gratuito, devi quindi pensare al fatto che prima o poi lo abbandonerai: si tratta solo di un software che ti insegna le basi, il vero video editing lo farai su programmi più professionali.

Per la semplicità del design e per la sua estrema intuitività è consigliato ad occhi chiusi!

Pinnacle Studio

Se stai cercando dei programmi per creare video e Windows Movie Maker non fa proprio al caso tuo, permettimi di consigliarti un altro programma per principianti. Si tratta di Pinnacle Studio. Anche io l’ho utilizzato, anche se per un breve lasso di tempo. Devo ammettere che però mi sono trovato bene. Permette infatti di applicare ad ogni singola clip video molti più effetti di quelli messi a disposizione dall’ormai vecchio Windows Movie Maker. Inoltre la Timeline è stata realizzata ancora meglio rispetto a quella di altri programmi per creare video e ti permetterò anche di tagliare le clip video con una precisione che spacca il frame!

Sono poi pronti moltissimi preset o comunque “sigle pronte??? e modificabili che ti permetteranno di iniziare subito a fare qualcosa di molto buono, non ancora del tutto professionale però.

Software a pagamento più professionali

Prima ti ho parlato dei primi due software che solitamente consiglio a chi ha appena deciso di iniziare a fare video editing. Se già lo mastichi e vorresti qualcosa di più soddisfacente ti conviene fare un pensierino sull’acquisto di un software a pagamento professionale: io li ho provati tutti!

Il migliore che ho avuto modo di provare è sicuramente Final Cut pro (anche la versione “x??? non è male). Si tratta del miglior programma di video editing di sempre ma, essendo targato Apple, dimentica di poterlo avviare sul tuo Pc Linux o Windows.

Per questi altri sistemi operativi ti consiglio Adobe premiere o Sony Vegas Pro. Sono molto simili e ti possono regalare risultati professionali che ti daranno moltissima soddisfazione!

Se questo articolo di guestpost.it ti è servito, clicca su quel “MI PIACE??? 🙂

Guest Post by: Luigi

1 COMMENTO

  1. Questo è uno dei campi che purtroppo per mancanza di tempo non sono mai riuscito ad approfondire come vorrei… Movie Maker è perfetto per iniziare, soprattutto perché è già pronto. Credo che ci voglia anche un hardware dignitoso per non rischiare di addormentarsi mentre si elaborano i video, tanto più quanto più sono lunghi (ovviamente). 😀

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.