Smatphone Sony Ericsson Xperia Neo l’erede del Vivaz U5i

0
879


Xperia Neo non è il potente successore del Vivaz U5i uno telefonino uscito nel marzo del 2010 il quale era stato promosso con l’obiettivo principale di puntare sulla sua telecamera HD e video.

Purtroppo, sembrava che i produttori si fossero concentrati a nient’altro che a quelle due caratteristiche. Il nuovo Sony Ericsson Xperia Neo invece appartiene alla categoria degli smartphone ed è stato lanciato un anno dopo, nel marzo del 2011. Xperia Neo è uno degli smartphone Android più completi presentati di recente sul mercato della telefonia.

Questi due telefoni, per quanto riguarda il design esterno si assomigliano molto e sembrano praticamente uguali. Entrambi hanno quella forma riconoscibile, che si aggiunge alla loro ergonomia e li rende molto comodi in mano. Una caratteristica che ha in più il Neo Xperia è l’ HDMI port, che viene utilizzato per collegare il telefono alla TV per poter guardare contenuti multimediali in HD direttamente sul grande schermo (in questo caso avrete bisogno di una connessione molto potente. Io vi consiglio di contattare Adsl Vodafone Wind 3 Sesto Fiorentino di Smart Call e di studiare insieme un piano telefonico che vi permetta di spendere il meno possibile ma senza farvi mancare niente. Un altro miglioramento dell’Xperia Neo è una fotocamera frontale VGA, che consente la videochiamata.

Per quanto riguarda il display, Vivaz ha un touchscreen resistivo con 16 milioni di colori e la risoluzione di 360 x 640 pixel, mentre Xperia Neo ha un display LCD touchscreen capacitivo (supporto multitouch, leggibilità alla luce solare, resistente ai grassi e al sporco), con 16 milioni di colori e con la risoluzione dello schermo di 480 x 854 pixel.
La novità del Neo Xperia è il Reality display, basato sul Sony Bravia Mobile Engine mentre non c’è una notevole differenza nella qualità della fotocamera e dei video di questi due telefoni.




Vivaz è stato pubblicizzato come un “cameraphone HD??? e le sue caratteristiche sono piuttosto impressionanti: una fotocamera da 8.1 megapixel con autofocus e flash LED, che riconosce i visi ed i sorrisi delle persone fotografate (face and smile detection) con la risoluzione delle immagini 3264×2448 pixel e la risoluzione video 1280×720 pixel. Xperia Neo ha esattamente le stesse caratteristiche, ma in aggiunta c’è il sensore Sony Exmor R , che può migliorare le foto scattate nelle condizioni di scarsa luminosità. Vivaz è uno degli ultimi cellulari Sony Ericsson che usa Symbian come sistema operativo, della serie S60, e che è probabilmente la sua caratteristica più odiosa. Questo sistema operativo rende il telefono più lento e forse questo è il motivo per cui è passato presto di moda, ma anche a causa di una scarsa gamma delle applicazioni per i telefoni Symbian nei negozi online di cellulari.

Per la gioia degli utenti, Xperia Neo è praticamente lo stesso telefono che funziona con la versione 2.3 Android Gingerbread. Una buona notizia per i suoi possessori è che i produttori stanno progettando un aggiornamento alla versione 4.0 di Android. Il telefono è dotato di un processore da 1GHz, che lo rende molto più veloce nel rispondere ai vari comandi. Inoltre, l’Android 2.3 Gingerbread offre più di 150.000 applicazioni per questo device! In sintesi, si potrebbe dire che tutti i difetti e gli svantaggi di Vivaz, sono stati riparati con Xperia Neo. Si tratta di un ottimo cellulare che possiamo consigliare a tutti quelli che sono rimasti impressionati dall’eleganza di Vivaz, ma che sono sempre alla ricerca di un dispositivo più intelligente e più potente. Tuttavia, Xperia Neo non deve assolutamente essere trattato solo come un successore di Vivaz. E’ un cellulare di grandi qualità di per sé, soprattutto perché ha introdotto alcune nuove caratteristiche originali nel mondo degli smartphone. Fra qualche mese, quando i prezzi saranno leggermente diminuiti, sarà il miglior acquisto per quanto riguarda il rapporto qualità prezzo.

 

Guest Post by: Marta De Angelis, una giornalista- blogger appassionata di telefonini e redattrice del sito Mobileshop

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.