Come migliorare la qualità dei video con vReveal

0
1650

Se avete dei video di qualità pessima perchè ripresi in circostanze anomale e con poca luce o perchè creati con dispositivi non di prim’ordine come cellulari o fotocamere digitali, oggi vi viene in contro un programma gratuito che vi aiuterà a migliorare la loro qualità. Si chiama vReveal questo ottima applicazione che ci permetterà di rimettere a nuovo tutti quei video a cui teniamo affettivamente ma di qualità scarsa. Ovviamente vReveal non farà miracoli ma in molti casi migliora la qualità dei nostri video e non di poco.

vreveal

La potenza di vReveal la si nota su tutti quei video sfuocati, con sgranature di pixel, con contrasti scuri e con segnale distorto dal “rumore”. Il funzionamento è molto semplice e garantisce ottimi risultati in pochi click. E’ possibile persino vedere un confronto in anteprima di come è il video prima di essere processato e di come verrà dopo.

video-vreveal

Ma come funziona vReveal?




Come tutti saprete un video è composto da tantissime “fotografie” (Fotogrammi) una vicino all’altra. Vreveal non fa altro che prendere scompattare il video in tantissimi pacchetti di 4-5 fotogrammi l’uno e poi da ogni pacchetto “aggiustare” la parte delle singole “fotografie rovinate” prendendo i pezzi da quelle venute meglio con uno speciale algoritmo che aiuta a capire quali pixel devono essere sostituiti in ogni fotogramma. Un ottimo programma che consiglio a tutti di provare. Ne esiste anche una versione premium a pagamento ma secondo me non ne vale la pena perchè gia questa gratis è più che sufficiente per migliorare la qualità dei nostri video.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.