Ubersuggest ottimo strumento SEO per trovare parole chiave

0
886

Questo post è rivolto a chi ha un sito o blog e lo vuole ottimizzare per i motori di ricerca sfruttando le parole chiave (keyword) più mirate possibile che contraddistinguono la propria “nicchia” di contenuti. Tutti sappiamo infatti quanto sia importante immettere nei nostri articoli quelle parole (meglio se evidenziate in neretto) che aiutano i motori di ricerca a capire il contenuto del nostro sito e quindi a farlo indicizzare correttamente.

tool-parole-chiavi

Sono dette appunto “parole chiave” perchè se messe con una certa densità (si parla di circa un 2%) possono dare grandi benefici in termini SEO. Ubersuggest è lo strumento che vi volevo far conoscere che io utilizzo per determinare le parole chiave più mirate da inserire nei miei articoli in modo da ottimizzarli il più possibile. Il suo funzionamento come potete vedere dallo screenshot è molto elementare. Si presenta come un comune motore di ricerca sul quale basterà inserire la parola chiave “madre” sulla quale verranno cercate le altre. Sarà importante selezionare la lingua italiana se il nostro sito/blog è rivolto ad utenti italiani.




Mettendo la spunta su “expand” (ve lo consiglio vivamente) vi verranno proposte una serie di parole chiavi correlate molto utili per arricchire il nostro articolo e portarlo all’ottimizzazione migliore senza abusare delle chiavi principali. Infatti molti compiono l’errore di inserire una marea di parole chiave principali non sapendo che superata una certa soglia questo viene visto dai motori di ricerca come spam…

Il mio consiglio è quello di badare più al contenuto e pensare sempre che chi legge i vostri articoli non sono i motori di ricerca ma i vostri lettori quindi cercate sempre di essere chiari e dare loro contenuti di qualità. Ovviamente tutte le parole chiave che troverete con Ubersuggest aiuteranno a indicizzarli meglio ma prestate sempre attenzione a non stravolgere i vostri articoli volendo inserire a tutti costi quella keyword trovata. Il lettore è il punto fermo su cui costruire l’articolo.

Un altro consiglio riguardo queste keywords è quello di metterle sempre nelle prime righe degli articoli sopratutto sul TITOLO che dovrà essere il più corto possibile e allo stesso tempo contenere tali parole. Gli spider non “leggono” l’intero articolo ed è per questo consigliato fargli trovare le nostre parole chiavi in testa alla pagina..

Non mi resta che darvi il link a Ubersuggest. Buon lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.