Cosa vedere in Sicilia: una regione che vi ruberà il cuore

0
1002

La Sicilia è un’isola facile da amare ed impossibile da dimenticare. Tra mare, città barocche, vigneti e vulcani, Patrimoni UNESCO e spiagge bianchissime lambite da acque turchesi.

Se volete farvi sorprendere da un viaggio unico e ricco di emozioni che sia in grado di combinare un po’ di mare assieme alla visita di città storiche e senza tempo; che vi porti sulle tracce del barocco siciliano, tra le calli dei centri storici raccontati troppe volte dalla penna di grandi scrittori, da Goethe a Camilleri, ma che vi tenti anche con i profumi di piatti tradizionali, i sapori di un cioccolato antico o di un passito pregiato; che siate in coppia e vogliate organizzare un viaggio romantico, oppure viaggiate con dei bambini; che siate avventurosi e vi vada di cambiare città ogni giorno, esplorando l’isola in lungo ed in largo, oppure che siate semplicemente alla ricerca di un po’ di relax su spiagge da sogno: la Sicilia ha tutto da offrirvi.

Non vi resta quindi che accedere ad un sito di prenotazioni navi per la Sicilia e partire!

Ragusa Ibla

Arrivando a Ragusa Ibla, o meglio ancora quando si guarda dall’alto il suo agglomerato di case colorate, stradine strette e scalinate, sembra di essere capitati in un piccolo presepe. Dopo, invece, ci si rende conto di avere di fronte una vera cittadina, in cui lo stile barocco è chiaramente riconoscibile. Perdetevi tra le sue strette viuzze, osservate i balconi delle case e lasciatevi sorprendere all’improvviso dalle sue imponenti ed eleganti chiese.

Cefalù

Si tratta di una delle località balneari più belle della Sicilia ed è stata inserita tra i borghi più belli d’Italia. Con le antiche rovine che affacciano sul mare e le sue spiagge, Cefalù è da sempre tra le località più amate dell’isola.

Catania

E’ una città vivace, dinamica, allegra e caotica, che sorge ai piedi del vulcano. Il suo centro storico, vivo e colorato, con i profumi della frutta e verdura dei mercati alimentari, è uno di quei posti da visitare in Sicilia per respirare lo spirito più verace dell’isola.




Taormina

Taormina è arroccata sul Mar Jonio ed offre un panorama incredibile sulla costa, per il quale chiunque la veda per la prima volta, perde subito la testa. Il suo centro, elegante e colorato, è un vero gioiellino dove concedersi dei momenti di relax.

Palermo

Il capoluogo della Sicilia è una città tutta da scoprire, piena di contrasti ma affascinante come poche. Avete solo l’imbarazzo di cosa poter vedere a Palermo: la Cattedrale, la Cappella Palatina e il Teatro Massimo, solo per dirne alcune.

La Valle dei Templi di Agrigento

Le tracce più importanti della presenza degli antichi Greci in Sicilia si trovano proprio in questo  famosissimo sito archeologico, nei pressi di Agrigento. Si tratta di uno dei posti da visitare assolutamente in Sicilia e la sua importanza è riconosciuta in tutto il mondo. Se riuscite, andateci verso l’ora del tramonto, quando i giochi di luce del sole che cala regalano alle rovine un carattere intenso e misterioso.

San Vito Lo Capo

Qui si trovano alcune delle spiagge più belle d’Italia. Infatti, se siete alla ricerca di spiagge da sogno e acque come ai Caraibi, questo è il luogo che fa per voi.

Il parco dell’Etna

L’Etna è il vulcano attivo più alto d’Europa e non ha certo bisogno di presentazioni. Il parco che lo circonda è ricco di sentieri che faranno la gioia degli escursionisti di tutte le età e tutti i livelli.

Le gole dell’Alcantara

L e Gole dell’Alcantara si sono create nei secoli a causa di eventi sismici ed è possibile attraversare il fiume Alcantara, che scorre nel suo letto lavico, attrezzati con opportune tute e stivali che vi saranno forniti sul posto. Le gole sono uno dei posti assolutamente da visitare in Sicilia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.