Junior Enterprise e Business Plan: cosa sono e perché sono importanti per l’impresa

0
71

Pubblicità

Che cos’è una Junior Enterprise

Una Junior Enterprise è un’organizzazione senza scopo di lucro, formata e gestita esclusivamente da studenti universitari (Università o Business School). Questa tipologia di organizzazione fornisce servizi per le aziende, le istituzioni e le società, generalmente sotto la guida di insegnanti e professionisti con l’obiettivo di consolidare e migliorare l’apprendimento dei loro membri.

Junior Enterprise e Business Plan: cosa sono e perché sono importanti per l’impresa

Le Junior Enterprise sono molto simili alle società reali, si fondano su principi di “Corporate Governance” (governo d’impresa), ovvero l’insieme di regole che disciplinano la gestione e la direzione di una società, come la presenza di un consiglio di gestione, di un comitato esecutivo e di norme interne.

Questo tipo di organizzazione coinvolge in modo proattivo i propri membri nel processo decisionale e li incoraggia a iniziare progetti, a cercare attivamente nuove opportunità, partnership, progetti, ecc.

Il concetto di Junior Enterprise mira a fornire agli studenti un’esperienza di “Learning by doing” (imparare facendo). Pertanto gli studenti durante gli anni d’Università creano e gestiscono progetti professionali offrendo servizi di consulenza, in relazione al loro campo di studio, come marketing, finanza, comunicazione o ingegneria.

In questo modo i membri di una Junior Enterprise sperimentano opportunità di apprendimento uniche nel loro genere: da un lato realizzando progetti professionali, dall’altro forniscono servizi di consulenza a Startup e imprese. In questo modo aggiungono esperienza pratica alle loro capacità teoriche e colmano il divario tra mondo accademico e mondo del lavoro.




Inoltre una Junior Enterprise è un’organizzazione autosufficiente, che non necessita di personale o figure esterne. Solitamente finanzia le proprie attività attraverso progetti e partnership con aziende locali o con aziende internazionali. Tuttavia, per poter centrare gli obiettivi e fornire servizi di alto livello alle imprese, dipende molto dalla motivazione, dalla volontà e dall’impegno degli studenti che ne fanno parte. Questo è il motivo per cui le Junior Enterprise di solito attraggono studenti di talento provenienti da vari campi di studio. Grazie a questa concentrazione di talenti, le Junior Enterprise possono aiutare le aziende e le società ad avere successo, fornendo molteplici servizi di qualità come per esempio realizzare una strategia di marketing, un piano d’investimento oppure un business plan.

Che cos’è un Business Plan e perché è fondamentale per un’impresa

Un Business Plan è un documento che descrive l’attività, gli obiettivi, le strategie, il mercato di riferimento e le previsioni finanziarie di un’impresa. È importante disporre di un piano aziendale perché consente di fissare obiettivi realistici, agevola la ricerca e l’ottenimento di finanziamenti esterni, misura il successo, chiarisce i requisiti operativi e stabilisce ragionevoli previsioni finanziarie. Avere un Business Plan pertanto, aiuta un’azienda a concentrarsi sulla gestione della propria attività e offre migliori possibilità di successo.

Inoltre, una società per essere considerata una candidata valida per ricevere fondi da istituzioni finanziarie o investitori deve dotarsi di un Business Plan, il quale dimostra che un’impresa comprende ogni aspetto della propria attività, rassicurandoli sulla capacità di generare profitti.

Junior Enterprise e Business Plan: cosa sono e perché sono importanti per l’impresa

In quanto tale, il Business Plan è un modello per un’attività che opera nel mercato globale, e costituisce le fondamenta su cui si basa un’impresa, senza il quale navigherebbe a vista, prendendo decisioni dettate dal caso o dalla fortuna. Spesso viene commesso l’errore di pensare al Business Plan come un documento redatto velocemente quando si fonda un’impresa, oppure a un qualcosa di superfluo e ininfluente.
Tuttavia la pianificazione è una delle componenti più importanti nella gestione di un’attività, a prescindere che si tratti di una grande società multinazionale, di una piccola impresa o di una Startup.

Cerchiamo di spiegare meglio perché fare un Business Plan sia così importante per un’impresa, utilizzando una metafora. È facile avviare un progetto, ma senza un’attenta pianificazione è come partire per un viaggio verso una destinazione sconosciuta senza avere gli strumenti giusti per raggiungerla. Non dotarsi di un Business Plan è come guidare verso questa destinazione di notte senza fari e con il solo ausilio della luce lunare: possiamo sì vedere la strada, ma siamo costretti a procedere lentamente, perché non ci è chiaro cosa ci aspetta lungo il percorso.



Questa metafora evidenzia perfettamente il problema del non avere un piano aziendale, pertanto le attività di un’impresa senza di esso saranno poco efficaci, casuali e reattive, a differenza delle aziende che si dotano di un Business Plan ben congegnato, perché “accendono i fari” durante il percorso.

Chiarire lo scopo e la direzione di un’attività d’impresa consente quindi di capire che cosa è necessario fare per sviluppare il proprio business sia nel presente che in ottica futura. Le aziende si evolvono e si adattano nel tempo, e il Business Plan può essere un modo efficace per pianificare cambiamenti o per implementare innovazioni e consente di raggiungere obiettivi prefissati.
Inoltre, lo sviluppo di un Business Plan dimostra se un’azienda ha il potenziale per realizzare un profitto. Inserendo statistiche, fatti, cifre e piani dettagliati, un’impresa ha le migliori possibilità di attrarre investitori che forniranno il capitale necessario per la crescita e lo sviluppo.

Oltre a questo, dotarsi di un piano aziendale permette di utilizzarlo come strumento per attrarre partner interessati, collaboratori di alto livello e siglare contratti di fornitura. Esso comunica la struttura organizzativa dell’azienda, e pertanto, agisce anche come uno strumento di gestione a cui è possibile fare riferimento regolarmente per garantire che l’attività d’impresa sia in linea con gli obiettivi.

Sfruttare i servizi di una Junior Enterprise per la redazione di un Business Plan

Junior Enterprise e Business Plan: cosa sono e perché sono importanti per l’impresa

Per questi motivi, trascurare e non dotarsi di un Business Plan è un errore strategico che potrà influenzare negativamente l’andamento di un’impresa. Di solito accade perché non ne si conoscono le reali potenzialità, ma può dipendere dal fatto che non si abbiano le conoscenze, le competenze e il tempo per scriverlo. E questo può accadere sia in piccole aziende che in grandi società e Startup. Il Business Plan può essere infatti un processo che richiede molto tempo e anche risorse economiche, tuttavia i benefici di una buona pianificazione superano di gran lunga i fattori negativi.

Affidarsi ad una Junior Enterprise è spesso la scelta migliore nel caso in cui le figure interne all’impresa non abbiano le competenze, si disponga di risorse limitate e scarso tempo per redigere un Business Plan. Il rapporto qualità dei servizi rispetto ai costi è altissimo, in quanto vi è sempre l’impegno a fornire un approccio personalizzato alle richieste delle aziende per rispondere al meglio alle diverse esigenze.

In Italia, la più conosciuta e apprezzata Junior Enterprise è JEME Bocconi Studenti , attiva da quasi 30 anni, che offre flessibilità e versatilità, oltre che apertura alla collaborazione durante le fasi del progetto stesso. I loro membri sono in grado di creare output di elevata qualità, come è possibile vedere dai loro clienti attuali e passati, e il prezzo è inferiore rispetto a quello di altre agenzie.

I consulenti inoltre sono tutti brillanti studenti, e sono molto aggiornati sul contesto attuale, fattore che contribuisce a fornire innovatività ai progetti. Il processo di recruitment è molto selettivo, circa il 5%-10% degli studenti che inviano la loro candidatura a JEME viene selezionato: in sintesi è possibile affermare che JEME è composta dagli studenti Bocconi più motivati e inclini al mondo della consulenza.

L’approccio ai progetti è sempre fondato su principi di personalizzazione in base alle esigenze e alle peculiarità di ogni singolo cliente (ogni progetto ha un team customizzato), e l’attenzione ai dettagli, l’approccio analitico preliminare del settore e del contesto, la rete di Alumni, ex associati che oggi operano per importanti aziende in diverse parti del mondo, il brand Bocconi (che l’Università ha concesso a JEME  e non ad altre associazioni) unitamente allo stretto legame con alcuni professori e dipendenti della stessa, fanno di JEME un partner affidabile e insostituibile non solo per la redazione del Business Plan, ma anche per i molteplici servizi di consulenza professionale alle imprese che può offrire.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here